Crea sito

Franco Fortini

A Velio e Maria Pia, per le rime

Saluta il pare, saluta la mare
la figlia, quando affetto altro chiama
offre di sé le verità più rare
a un’altra vita, ne impiglia la trama,
quel che ebbe certo, certo più non pare…
Ma si volga ciascuno a chi ben l’ama!
Che in fiore è il bosco, l’azzurro è alle pozze,
sull’uccellina vola il vento a nozze.